IL BAGATTO

IL BAGATTOIL BAGATTO

Il Bagatto è la prima carta degli arcani maggiori o lame, rappresenta l’inizio della creazione, rappresenta la verità e l’inizio delle cose, anche dell’uomo, la sua scintilla divina che lo porta a conoscere e al sapere.

Il Bagatto è rappresentato come un prestigiatore, un giocoliere per indicare che si può vedere la verità attraverso l’illusione.

Il giovane è dietro un tavolino a tre gambe che rappresenta il mondo oggettivo che è sempre in bilico tra realtà e illusione, sul tavolino ci sono tre oggetti, la spada che indica l’azione ed è l’elemento aria, una moneta (il denaro) che è il silenzio elemento terra. La coppa che indica la saggezza l’elemento acqua. E il bastone che tiene in mano che è la volontà elemento fuoco.

Ha in testa un copricapo che rappresenta un otto rovesciato simbolo dell’infinito e del pensiero attivo per fare delle giuste scelte.

Lo sguardo è rivolto verso il passato il mondo che ha lasciato, mentre il bastone è rivolto verso il futuro, le nuove imprese che si dovranno intraprendere e le scelte che si dovranno fare.

In astrologia è associato a mercurio, gli si attribuiscono intelligenza e vivezza di spirito, consiglio per il consultante è la velocità di pensiero e di azione, comunque è l’espressione di qualcosa di concreto o di astratto, può anche segnalare oltre a nuove imprese lavorative anche un nuovo amore o un colpo di fulmine

Al negativo l’arcano non cambia molto ma ha delle connotazioni negative, si parla di arrivismo senza vie di mezzo, o di un mentitore furbo, al consultante si consiglia di stare attento all’ambiente circostante.

Il Bagatto è una carta di pensiero ionico e attiva.

Leave a Reply

%d bloggers like this: