L’ EREMITA

eremita

 

L’ EREMITA

L’ eremita è la carta n° 9 del mazzo dei tarocchi, la rappresentazione generale della carta è la solitudine,la prudenza, la meditazione e la ricerca.

Questa lama può significare anche una persona anziana e saggia, una guida spirituale e un maestro di vita che ci fa incamminare sulla giusta via.

contrariamente all’ arcano 7 il carro che rappresenta la mobilità, l’Eremita simboleggia la staticità e la fermezza, l’ Eremita ha il significato di un mediatore tra le due precedenti, quest arcano infatti rappresenta un personaggio anziano che si sposta con lentezza.

Tiene in mano un bastone per tastare il suolo dove cammina e con esso individua le energie che sono provenienti dalla materia che sono raffigurate dal serpente che si attorciglia intorno al bastone.

il serpente ha il significato delle energie istintive universali che se non controllate possono portare distruzione.

L’ Eremita riuscirà a dominarle dopo aver compreso i misteri dell’universo, ma solo dopo essere riuscito a controllare le energie materiali.

Il mantello che lo ricopre è la rappresentazione della sua ricerca verso delle certe conoscenze, dovrà vivere lontano da tutti e nella solitudine può estraniarsi e concentrarsi per conoscere i segreti della natura.

Nella mano tiene anche una lanterna con un fioco lume, è la raffigurazione della saggezza che lui possiede ma della quale non si fa illusioni sapendo che avrà ancora molto da imparare,

Egli tiene questa lanterna velata perchè non abbia ad accecare quelli che non sono pronti a ricevere la sua saggezza e che non riuscirebbero a capirla.

L’Eremita corrisponde al numero 9 che sono tre volte tre che indica la interezza delle tre parti costituite da corpo, anima e spirito.

DIRITTA

L’arcano diritto significa che bisogna aver prudenza nel fare le cose ed avere massima attenzione,Il consultante deve avere la massima circospezione e attenzione nel ambiente che lo circonda.

L’eremita rappresenta anche la profondità del animo, quindi tutto ciò che è profondo, l’isolamento dall’ambiente, la riservatezza, il raccoglimento ed il distacco dalle cose materiali. inoltre ha il significato anche del celibato e della castità.

In amore si consiglia al consultante di essere non troppo affettuoso in una nuova relazione perchè potrebbe essere controproducente in seguito.

Per il lavoro il consultante non deve fare fare richieste troppo esposte e comunque deve fare attenzione perchè c’è la seria possibilità di cadere.

ROVESCIATA

La carta rappresenta la mancanza di socievolezza, l’isolamento, la troppa timidezza e la solitudine cercata e voluta, anche dal punto di vista dell’affettività.

Indica inoltre persone che hanno problemi psicologici e paure infondate.

Per quanto riguarda il denaro rappresenta l’eccessiva avarizia oppure la povertà.

 

 

 

 

Leave a Reply

%d bloggers like this: