La magia con le candele – 1

MAGIA CON LE CANDELE

Le candele da sempre sono state usate dall’uomo per inviare preghiere agli Dei, usare le candele nelle pratiche magiche ed esoteriche è fondamentale per creare un ponte tra noi ed le entità Divine, aprendo una porta per fargli arrivare le nostre preghiere e le nostre suppliche.

La candela indica l’anima che viene portata verso Dio con la preghiera ed la fiamma, nella tradizione la preghiera dovrebbe durare quanto dura la candela.

La candela rappresenta i quattro elementi, la terra che è la cera, l’aria che il fumo della combustione, l’acqua che è lo sciogliersi della cera, e il fuoco che è rappresentato dalla fiamma.

L’uso delle candele nelle varie tradizioni magiche sono state regolate da delle norme che sono state codificate negli anni.

Per fare la ritualistica, le candele devono necessariamente essere consacrate, ovvero unte con un olio adatto allo scopo per cui si deve usarla, (amore, denaro, protezione ecc.).

La consacrazione ha dei dettami esatti, perchè non basta bagnarla con l’olio che si è scelto per aver la candela pronta per operare.

La consacrazione che viene fatta con olii specifici, canalizzano la mente della persona, disponendo la candela ad ricevere la richiesta.

La cera ha un potente magnetismo, che fa proprie le emozioni ed i pensieri, che vengono liberati accendendola.

La scelta dell’ olio esoterico è fondamentale per riuscire ad utilizzarla al meglio, ce ne molti, per denaro, attirare la fortuna, per l’amore ecc. usate quello che più si avvicina alle vostre richieste. se non riuscite a decidere c’è un olio che si può usare in diverse situazioni.

 

Leave a Reply

%d bloggers like this: