magia con le candele 22

MAGIA CON LE CANDELE

 

 

Riprendiamo a parlare di come fare magia utilizzando le candele, in questo caso continuiamo con le candele 7 dias, che sono predisposte per bruciare sette giorni e sette notti, vanno sempre consacrate, si possono trovare anche già consacrate per lo scopo per il quale sono state create, son molto usate nel Candomble nell’Umbanda ecc. alle Entità come ringraziamento per un desiderio appagato, come richiesta di un desiderio, come Ebo (offerte ai Santi) come tutte le candele di cui parliamo è importante scegliere la candela giusta, perchè i colori abbinati sono di una specifica Entità e con la sua energia con la quale vogliamo entrare in contatto, per chiedere di realizzare un nostro desiderio.

 

L’ effetto delle candele può essere potenziato utilizzando, olii, polveri magiche,incensi, specifici per la richiesta che si intende realizzare.

CHIEDETEMI COME FARE

 

CANDELA NERA/GIALLA

 

 

Questa candela si accende per togliere gli ostacoli, gli impedimenti e dei piccoli intoppi che si possono avere nel corso della vita quotidiana, si impiega anche per propiziare la prosperità personale e della famiglia perchè non ci siano più dei problemi economici e non ci siano più pensieri legati al denaro,.

Si usano anche per spezzare i blocchi che ci sono sulle finanze nelle imprese, li toglie da contratti che sono difficili da firmare, dagli affari che sono stagnati, e facilita l’arrivo di denaro e la prosperità.

Spezza i lavori di magia nera che sono stati fatti per creare dei fallimenti sia personali che lavorativi.

Nell’umbanda e nella Quinbanda ha un significato cimiteriale, ma non per questo è una candela negativa, si usa per ringraziare delle Entità cimiteriali per i desideri esauditi.

Usata come candela negativa facendogli colare sopra una candela nera, si possono creare rovesci finanziari e fallimenti.

 

 

 

 

 

Leave a Reply

%d bloggers like this: