magia con le candele – 3

MAGIA CON LE CANDELE

 

Cominceremo con quest’articolo a parlare del loro utilizzo riferito al colore in ambito magico, il colore è fondamentale perchè per ogni richiesta è opportuno usarne uno specifico.

Le richieste che si fanno alle varie Entità possono essere potenziate utilizzando, polveri, incensi, olli e fluidi che sono stati preparati specificatamente per lo scopo.

Le candele possono anche essere offerte come ringraziamento per una preghiera andata a buon fine.

 

CANDELA BIANCA

 

La candela bianca rappresenta la serenità e la pace, nell’ uomo e nella famiglia, si accendono per portare luce e chiarezza anche nelle situazioni complicate , si utilizza anche per calmare e tranquillizzare persone irose e agitale e per placare liti scaturite in famiglia.

Si possono impiegare anche come protezione da quelle situazioni nelle situazioni negative che potrebbero minare la serenità propria e della propria famiglia.

Questa bellissima candela può essere offerta all’ Angelo Custode per chiedere protezione e serenità nella vita.

Si accende sempre in punti più alti della testa con un bicchiere d’acqua pura di fianco.

Si accende ad Entità elevate come Oxala, Santa Chiara, Damballah, ed altre.

Questa candela può essere donate a tutte le Entità come offerte per ringraziarle per la Loro intercessione e del Loro intervento per raggiungere lo scopo per cui si era fatta la richiesta.

 

Questa candela (come tutte le altre) si può utilizzare anche con scopi negativi, facendo colare sopra di essa la cera di una candela nera. questa operazione può portare alla mancanza di ambizione, svogliatezza, inedia, impotenza sia nel realizzare progetti, sia a livello sessuale.

L’ effetto delle candele può essere potenziato utilizzando, olii, polveri magiche, incensi, specifici per la richiesta che intende fare

 

Leave a Reply

%d bloggers like this: