magia con le candele 34

MAGIA CON LE CANDELE

 

 

Riprendiamo a parlare di come interpretare la combustione dello stoppino delle candele che vengono usate per fare dei rituali magici, ed porvi rimedio con delle procedure adeguate.

 

La candela produce più di una fiammella

 

In questo caso, la fiamma con maggior intensità raffigura voi, se avete fatto un rito di protezione avvisa che ci sono delle persone malevoli che potrebbero rendere il lavoro più difficile da realizzare.

se è stata accesa per una rito inerente alla sfera affettiva, la presenza di più fiammelle vuol dire che ci sono dei rivali sentimentali che sono temibili, e bisogna fare qualche lavoro specifico per allontanarli.

Se l’ accendete per fare un rituale d’attacco la presenza di più fiammelle, segnala l’ intervento di alleati anche a livello psichico della persona contro cui state facendo il lavoro, quindi bisogna fare un lavoro diverso e più forte e mirato.

 

 

La parte sopra della candela prende fuoco, compreso lo stoppino

 

Nel caso che tutta la parte superiore della candela, compreso lo stoppino, vada in fiamme, vuol dire  che l’ Entità che avete chiamato, sta lottando contro il Guardiano/Guerriero che sta proteggendo la persona su cui è stato fatto il lavoro.

Se state facendo un lavoro positivo significa che l’Entità sta lottando contro delle Entità contrarie al rito che si sta effettuando, è meglio fare una rituale usando opportune contromosse per potenziare il lavoro.

Se comunque questa combustione sia arresta e la candela torna a bruciare regolarmente, significa che la lotta è finita e il desiderio per cui è stata accesa verrà soddisfatto.

Leave a Reply

%d bloggers like this: