carte della settimana – regina – re – denari

CARTE DELLA SETTIMANA

 

 

Con quest’ articolo terminiamo di parlare del seme di denari, ricordando che questo seme è strettamente legato alle cose materiali, al denaro, agli affari che possono essere positivi o che si rivelano negativi, sono la rappresentazione delle persone che si occupano di denaro, commercianti, agenti di borsa , mercanti ecc.

 

REGINA DI DENARI

 

La carta rappresenta una donna che ha un età e un colore di capelli che non si riescono a definire, ma che tendono al colore scuro.

DIRITTA

Rappresenta una donna sincera, che può dare buoni consigli, una donna emancipata, razionale, padrona di se e che sa imporsi agli altri.

L’arcano indica una buona situazione economica, un benessere per il consultante e la sua famiglia, una tranquillità materiale, oppure delle ottime possibilità di affari vantaggiosi con delle persone conosciute.

ROVESCIATA

Rappresenta una donna perfida, a cui non  gli dispiacciono le maldicenze e i pettegolezzi, è una persona di cui non ci si deve fidare, può indicare anche delle nuove conoscenze, che però è meglio controllare e diffidare all’ inizio perchè potrebbero diventare delle amicizie interessate e portare scompiglio in ambito familiare .

 

RE DI DENARI

 

La carta rappresenta un uomo avanti con l’età, una persona importante e ricca di beni materiali, può indicare un industriale, un capo oppure il datore di lavoro dove il consultante presta la sua opera.

DIRITTA

Indica un uomo che può essere impegnato in affari vantaggiosi e remunerativi, una persona intelligente ed esperta in molti campo che può essere molto d’aiuto al consultante in vari campi affaristici.

La carta prevede anche una buona riuscita nel campo del denaro e del lavoro, tutto questo per circostanze fortunate e conoscenze importanti, anche tramite investimenti che porteranno una tranquillità economica.

ROVESCIATA

Rappresenta una persona avida di denaro, falsa e pericolosa, che farebbe qualsiasi cosa per avere il proprio tornaconto, indica anche una situazione negativa riguardo ai soldi con perdite abbastanza importanti, per colpa della superficialità e la poca attenzione del consultante, inoltre è la carta della corruzione e l’uso di mezzi non proprio legali per raggiungere uno scopo legato al denaro.

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi